Licio Di Biase Facebook Licio Di Biase Twitter Licio Di Biase

Nato in belgio nel '57 da
genitori pescaresi, emigrati
per motivi di lavoro.Licio Di
Biase compie i primi passi
della sua formazione cultu-
rale (...continua)

Curriculum sintetico

HOMEPAGE
CURRICULUM VITAE
INIZIATIVE
RIFLESSIONI
CONTATTI
VIDEO

Regione Abruzzo
Provincia Pescara
Comune Pescara
Manifestazione giovedì 7 luglio 2011

“Oh che bel sito…”
(edizioni Tracce)


di Licio Di Biase

Vittorio Emanuele II nel Suo procedere verso sud, per raggiungere Garibaldi, poi incontrato a Teano, attraversò località importanti e altre meno importanti, le cui popolazioni erano festanti e orgogliose di salutare il Re che stava unificando l’Italia, annettendo i territori che conquistava al Regno di Sardegna. (...continua)

IL PROCESSO A CARMELA
Dove il fiume bagnava il mirto

Il delitto passionale sulle acque della Pescara


di Licio Di Biase

Una vicenda realmente accaduta, un delitto passionale, sul finire dell ’Ottocento con Pescara e Castellamare protese nello sviluppo dopo la dismissione della piazzaforte, l’avvento della ferrovia e la realizzazione della stazione. Una donna al centro della vicenda. Carmela, castellamarese (...continua)

"L'era della balena" di Licio Di Biase

I'Abruzzo, fino alla vigilia della seconda guerra mondiale, era rimasto fermo in una condizione di grave arretratezza economica, sociale e cultura­le. La nascita di una nuova Provincia, istituita nel 1927 per valorizzare il ruolo di Pescara e farne il fulcro di nuove prospettive per l’intera regione, non aveva potuto sviluppare alcun concreto effetto nel territorio durante il breve tempo trascorso tra l’enunciazione di questo auspicio e lo scoppio della guerra; questa, poi, aveva prodotto gravissimi danni soprattutto (...continua)

"Castellamare nel tempo" di Licio Di Biase

Una qualche forma di racconto scandito per temi e suggestioni, senza cui non c’è passione storica o documentaria che possa autonomamente crescere... Una sua accertata visibilità estratta da ricerche e prelievi di un sapere ancora circoscritto e non diffuso, dall’archeologia, alla memoria storica locale, all’archivistica
Molte parole ricavate (e opportunamente isolate) da documenti e da archivi altrimenti irra­giungibili (...continua)

"Pescara Castellamare: immagini ed emozioni" Vol.1

di Licio Di Biase

Negli ultimi anni c'è stata una poliferazione di libri con vecchie foto di Pescara e di Castellamare. Ritengo, però, che per una città come Pescara, priva di significativi elementi visivi della propria storia, sia estremamente importante che vengano tirate fuori dai cassetti privati le tante foto e i tanti documenti inediti. È nata così l'idea di questa pubblicazione. È nata per tirare fuori da un cassetto foto conosciute ed inedite di una collezione privata, quella di Cristiano Cabanelis (...continua)

"Pescara Castellamare: immagini ed emozioni" Vol.2

di Licio Di Biase

Le immagini e le parole per raccontare il passato di Pescara e di Castellamare. Dopo il volume pubblicato due anni fa, ho ritenuto opportuno proseguire il discorso iniziato, come dissi allora, tirando fuori dai cassetti foto, documenti e tutto ciò che può mantenere viva la nostra memoria. E, come per il primo libro, anche in questa cicostanza ho fatto raccontare i luoghi, gli avvenimenti, le sensazioni ai protagonisti occasionali dei (...continua)

"Dietro la Chiesa"di Licio Di Biase

Questo romanzo ricostruisce la vicenda culturale, storica e sociale della piccola comunità di Castellamare e ripercorre i complessi fenomeni che s’intrecciarono nella vita della cittadina adriatica all’indomani della restaurazione borbonica e dei primi moti risorgimentali. Si tratta, infatti, di una narrazione che va dalla notte del 26 luglio 1837 al meriggio del 20 agosto 1839 e che, sulla scorta di un’ampia documentazione archivistica, spesso di prima mano, delinea le dinamiche connesse al mondo civile, alle consuetudini religiose, al potere politico (...continua)

"Giuseppe Spataro - Una vita per la democrazia"

di Licio Di Biase

Un affabile Andreotti ha parlato di Giuseppe Spataro e del libro che sul politico pescarese ha scritto Licio Di Biase. L’occasione è stata fornita da un interessantissimo incontro, tenuto il 9 giugno, ed  organizzato dalla Fondazione “Venanzo Crocetti” che, grazie all’attivismo del suo Presidente Antonio Tancredi, ha strutturato un museo a Roma, sulla Cassia (...continua)

"I giorni della Pescara" di Licio Di Biase

Il 6 dicembre prossimo allegato al quotidiano “il Centro” uscirà una nuova pubblicazione di Licio Di Biase, dal titolo “I giorni della Pescara”. Un lavoro importante per la nostra città perché ricostruisce le fasi che portarono alla unificazione di Pescara e Castellamare, e quindi alla nascita della odierna Pescara, e alla istituzione della Provincia. E questo in occasione dell'ottantesimo anniversario di (...continua)

"La Madonna dei sette dolori. Tra storia e leggenda"

di Licio Di Biase

Scrisse lo storico Bloch nella sua opera “Apologia della storia” che …“Il passato è per definizione un dato non modificabile, ma la conoscenza del passato è una conoscenza in fieri, che si trasforma e si perfeziona incessantemente”; proprio per questo motivo ho voluto pubblicare questo breve saggio sulla storia (...continua)


ADV. WEB Idep.it         Copyright 2009 - Privacy - Informativa sull’uso dei Cookie